assaggialibri – “In viaggio verso di me”

In viaggio verso di meIn viaggio verso di me, Morgan Matson, Mondadori, 2011

È un anno terribile per Amy: sua mamma ha deciso di trasferirsi dall’altra parte degli Stati Uniti per seguire il figlio, inserito in una comunità di recupero. Amy li dovrà seguire, una volta terminati gli esami. Dovrà attraversare l’America con l’auto di famiglia. C’è solo un problema: non è facile lasciare la casa in cui si è cresciuti, la città che si ama, e soprattutto ricominciare a guidare dopo la perdita dell’adorato papà, proprio in un incidente d’auto. Per fortuna con lei ci sarà Roger, un amico d’infanzia quasi dimenticato che però si rivela un imprevisto compagno di viaggio. All’inizio c’è imbarazzo, ma Amy e Roger imparano presto a conoscersi: si raccontano piano, si scoprono grazie alle piccole cose. E così che decidono di deviare dal percorso messo a punto dalla madre di Amy, ispirati dal bisogno di vivere senza sconti le proprie emozioni. Ed è così che un viaggio obbligato si trasforma in un’avventura on the road, fatta di tanta musica, feste al college, continui stop in fast-food e stazioni di servizio, incontri sorprendenti e paesaggi indimenticabili. Con una valigia zeppa di ricordi e vestiti nuovi Amy proverà a reinventarsi e a trovare la sua strada. Il viaggio è solo all’inizio.